Arrampicata su roccia Vie Lunghe

L’Arrampicata su roccia vuol dire accarezzare la roccia con le dita, spostare il baricentro per ottenere il punto massimo dell’equilibrio per poter assecondare la forza di gravità.

Vuol dire eseguire movimenti armonici quasi fosse una danza:

questi sono i gesti che caratterizzano dell’arrampicata su roccia o free climbing.

La natura anche in questo caso la fa da padrona, la passione di immergersi in essa con totale rispetto frequentando ambienti che possono partire dalla riva del mare fino ad arrivare all’alta montagna.

Poter montare una tenda con gli amici nei pressi di una falesia  o a ridosso di una parete che si vuole scalare sono le parole d’ordine per vivere fino in fondo questo affascinante sport.

Andare a sfiorare il calcare del Verdon, di Finale Ligure, della Costiera Amalfitana, della Sardegna, di Kalymnos.
Accarezzare il granito del Monte Bianco, della Valle dell’Orco con le sue pareti del Sergent e del Caporal, il granito della Valle di Mello.
Entrare in ambienti e arrampicare sulla dolomia delle Dolomiti del Brenta o le Dolomiti Bellunesi.
Tutto questo è l’arrampicata su roccia.
Anche per questa attività essere accompagnati da un’esperta
guida alpina non può che aumentarne il suo fascino e il suo divertimento.

 

CONSULTA I VIAGGI IN PROGRAMMA O CONTATTAMI PER UN’ ATTIVITÀ PERSONALIZZATA