SILVRETTA SKI TOUR

Sardegna: SELVAGGIO BLU
8 Agosto 2021
Ski Tour Oberland Bernese
SKI TOUR OBERLAND BERNESE
4 Aprile 2022
Mostra tutto

SILVRETTA SKI TOUR

Silvretta Ski Tour

Silvretta Ski Tour

Il Silvretta Ski Tour attraversa la famosa catena austriaca Silvretta su un terreno perfetto per lo scialpinismo, con salite costanti che possono variare dagli 800 metri D+ a 1200 D+, buone discese e una raffinata selezione di vette accessibili con gli sci e/o in scalata in stile alpinistico.

La regione ha anche una delle migliori reti di rifugi delle Alpi, con docce calde e servizio di ristorazione come la norma. Questo è un viaggio ideale da rifugio a rifugio!

Informazioni sul tour del Silvretta

Partenza del tour da Ischgl

Il terreno offre flessibilità in termini di obiettivi e di sicurezza in base alle condizioni della neve, poiché sono possibili vari percorsi attraverso il territorio.

L’itinerario previsto si svolge per gran parte sulla catena del Silvretta, seguendo itinerari variabili a seconda delle condizioni o scelte che si possono discutere in rifugio lungo il confine austro-svizzero. Ha il vantaggio in più di poter tornare nella stessa valle da cui si parte.

Si può scegliere se fare il Silvretta Ski Tour in 4 o 6 giorni con un gruppo massimo di 6 persone in base al il tipo di difficoltà alpinistica ( Piz Buin 3312, o Silvrettahorn 3243, Dreilanderspiz 3196). 

Di seguito il dettaglio per il Silvretta Ski Tour in 4 giorni.

Programma tour del Silvretta

Primo giorno

Ci incontriamo a Ischgl ore 9.00, breve briefing sul tour, controllo attrezzatura, ripasso sul funzionamento arva  e su come bisogna comportarsi in caso di incidente, dopo di che si prendono gli impianti della famosa località sciistica di Ischgl, scieremo fino alle 14 nella località per scendere al rifugio Heidelberg Hütte

Secondo giorno

Bellissima gita  per il Jamtalhütte con itinerario da confermare in base alla condizioni con dislivello D+ a partire da 900 metri.

Terzo Giorno

Dal rifugio Jamtalhütte al rifugio WiesbadenerHütte passando per il colle Ochsenscharte.

Questo è un posto fantastico, immerso in uno scenario incantevole. Sul lato opposto del colle, il ghiacciaio del Vermunt offre poi una grande discesa esposta a nord-ovest fino al rifugio WiesbadenerHütte.

Dislivello 800 metri D+.

Quarto giorno

Gita verso il Silvrettahorn oppure il Piz Bruin (dipende dalle condizioni) e discesa di ritorno verso il rifugio
WiesbadenerHütte. Dal rifugio, una salita relativamente breve 300 m D+ fino alla Rauhkopfscharte,
ci porta in cima alla Bieltal, una lunga valle esposta a nord per arrivare alla località sciistica di Wirl, da  li sempre la navetta che ci riporterà a Ischg.

Livello sciatori tour del Silvretta

Per fare lo Silvretta Ski Tour è richiesto che lo sciatore padroneggi pendii aperti di pendenza moderata (il tour presenta difficoltà di carattere alpinistico).
Pertanto il livello minimo richiesto è MSA (Medio Sciatore Alpinista).

Lista dei materiali per il tour 

  • Zaino 40 lt – Sci o splitboard – Scarponi – Bastoncini telescopici -Pelli – Pala atva sonda (batterie 100%) – Rampant – Ramponi – Thermos – Pila frontale  – Imbrago + moschettone ghiera – Piccozza – Casco 
  • Denaro in contante  – Mutande – Calze – Magliette – Pantaloni da sci – Calzemaglia – goretex guscio – piumino leggero –  Guanti 2 paia – Cappellino – Occhiali da sole – magliette termiche
    Asciugamani – Toilette borsa – Saccolenzuolo – Crema da sole e labello

Rapporto guida alpina (Bergfuhrer)

Una guida + 6 clienti massimo.

Prezzo del tour del Silvretta

A partire da 600 € + iva a persona per un gruppo di minimo 4 persone.

Incluso nel prezzo

  • 4 giorni di guida/istruzione

Escluso dal prezzo 

  • Costo giornalieri e rifugi
  • Costi spostamento, giornalieri e rifugi guida alpina da dividersi tra i partecipanti
  • Pranzi e bevande
  • Voli e trasferimenti
  • Assicurazione                                                                                                                  

Altri tour in montagna che potrebbero interessarti

Ti piacciono i tour in montagna? Forse possono interessarti anche questi articoli: