ARRAMPICATA & YOGA

FREE RIDE e SCI ALPINISMO SUL MONTE ROSA
15 Aprile 2019
viaggio in norvegia
Scialpinismo in Norvegia: sciare tra i fiordi
5 Giugno 2019
Mostra tutto

ARRAMPICATA & YOGA

ARRAMPICATA & YOGA

 Yoga e l’Arrampicata un connubio perfetto, un’ armonia naturale. 

Il termine Yoga deriva dal sanscrito e significa “unione”.

Lo Yoga dunque, a discapito di quello che la tradizione occidentale spesso insegna, non è solo praticare posizioni (asana) per esercitare il corpo fino al limite del contorsionismo, ma è qualcosa di molto più profondo, è cercare di raggiungere un’armonia tra i diversi piani che ci costituiscono: quello fisico, mentale e spirituale.

Per i più scettici, la pratica dello yoga non è una novità nel mondo verticale, basti pensare a Chris Sharma, a Christian Core, a Martina Cufar, a Luigi Mario (solo per citarne alcuni).

L’arrampicata, quindi, non dovrebbe essere vissuta solo come performance, ma dovrebbe portarci a diventare più consapevoli sia del nostro corpo sia del nostro essere in tutta la sua totalità, in armonia con la natura avendo a che fare, in primis, con l’elemento che ha permesso lo sviluppo della vita: la gravità.

L’allenamento dovrebbe avere come fine ultimo la conoscenza di noi stessi sia sul piano fisico sia sul piano mentale, per una maggiore cognizione di quel attimo presente in cui stiamo sfidando i nostri limiti.

Come lo yoga quindi può esserci utile prima o durante una scalata?

Le tecniche di Pranayama consentono a chi arrampica di migliorare l’ossigenazione e la respirazione, le tecniche meditative permettono di migliorare la concentrazione e di superare ansie e paure, le asana di acquisire flessibilità e forza.

Come lo Yin completa lo Yang, anche lo yoga, dunque,completa l’arrampicata.

 

in collaborazione con YOGA 4 creata da Cristina Ragazzoni istruttrice di yoga vi proponiamo giornate di stage per migliorare il vostro equilibrio.