BRECHE PUISEUX: Tour des Périades

COL du CHARDONNET: i TRE COLLI
27 Marzo 2019
FREE RIDE e SCI ALPINISMO SUL MONTE ROSA
15 Aprile 2019
Mostra tutto

BRECHE PUISEUX: Tour des Périades

Tour des Périades

Brèche Puiseux : Tour des Périades

Accesso e attacco  per la Brèche Puiseux : Tour des Périades

Dall’Aiguille du Midi (funivia) 3842m

Attraversare un sistema di gallerie di cemento e raggiungere la partenza di una cresta ben tracciata (piccola terrazza in partenza). Scenderla per 200 metri con gli sci, i ramponi possono comunque essere utili. Il pendio diventa meno ripido e più ampio (partenza classica con gli sci).
Discesa dalla Vallée Blanche classica: scendere un primo pendio per 100 metri (E) poi deviare verso Sud per passare ad Ovest del punto quotato 3550 attraverso pendii poco ripidi. Seguire questi pendii inizialmente in direzione del Col du Midi poi deviando verso Est per raggiungere la base delle rocce emergenti al punto quotato 3541m (estremità Occidentale del Gros Rognon). Scendere verso Sud attraverso dei dolci pendii in direzione della base della Pyramide di Tacul. Deviare verso Est, passare sotto la funivia della Vallée Blanche e dirigersi verso Bédière (Nord) a circa 3000 metri. Raggiungere la base inferiore del Petit Rognon, qui il pendio diventa più ripido e crepacciato. Restare ben a sinistra dei Seracchi del Gigante.
Traversare verso Nord in direzione del Rifugio du Requin restando sulla sponda sinistra del Ghiacciaio (sezione crepacciata ed esposta a cadute di seracchi). Passare sotto il Requin giungendo alla “Salle à Manger”, pianoro a ca 2400m, ubicato sotto il Refuge du Requin

Da Punta Helbronner (funivia) 3462m

portarsi NW al Col des Flambeaux 3407m. Scendere il Glacier du Géant lungo la Vallée Blanche sino alla “Salle à Manger”, pianoro a ca 2400m, ubicato sotto il Refuge du Requin.

  • Variante: con buone condizioni senza raggiungere il Col des Flambeaux si scende direttamente il Glacier du Geant passando sotto la Vierge, per poi superare la seraccata rimanendo sulla destra, sotto la Noire; si perviene così direttamente al Glacier des Périades senza abbassarsi alla Salle à Manger e senza attraversare.

Salita

Dalla Salle à Manger traversare il Ghiacciaio di Tacul verso SE e salire nell’ampio vallone sotto il Dente del Gigante, il Glacier de Périades, tenendo la sinistra.
Risalire fino alle rocce situate a 3000 metri circa, a Sud della Pointe Sisyphe. Passare tra questa punta e le rocce, deviare verso Sud poi verso Est e raggiungere la conoide basale del canale che sale NE alla Brêche Puiseux, canale che si avvista solo all’ultimo. Risalirlo (45° per 250 metri) fino alla Brêche 3432m; a sinistra (N), pochi metri sopra, è ubicato il Bivacco des Périades.

Discesa

Dalla Brêche Puiseux, sul versante opposto, con 2 doppie attrezzate di 25m scendere sul Ghiacciaio del Mont Mallet.
La discesa si effettua seguendo la sponda sinistra di questo ghiacciaio (crepacci, passaggi ripidi), a volte sul ghiacciaio, a volte sulla sua sponda sinistra. Piegando a destra si raggiunge, per ripido e crepacciato pendio, il Ghiacciaio di Leschaux.
Seguire il ghiacciaio fino a raggiungere la Mer de Glace e l’itinerario della Vallée Blanche.
Variante: È possibile, dalla Brêche Puiseux, raggiungere il ghiacciaio del Mont Mallet ed effettuarne la discesa costeggiando la parete Nord delle Grandes Jorasses.*

Rientro a Chamonix

 

  • relazione presa da camptocamp

Brèche Puiseux : Tour des Périades